• Facebook Twitter Google+ Youtube Vimeo
  • Italiano English
  • [-] Diminuisci la dimensione del testo [+] Aumenta la dimensione del testo
  • Feed RSS 2.0 Feed ATOM 1.0

»

perchè tutti questi motori di render?

Forum per: FinalRender, FryRender, Indigo render, Mentalray, Octane render, Renderman, ed altri engine.

Moderatori: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising

perchè tutti questi motori di render?

Messaggioda budino » mar feb 20, 2018 5:28 pm

Ciao a tutti, forse risultero' un po' off topic ma volevo capire da voi , come mai sembra ci sia una corsa sfrenata alla ricerca del miglor motore di render?. Forse ho una visione distorta ma mi sembra di capire che oltre al motore integrato tra corona, vray, maxwell, octane, redshift, Arnold...alla fine non si perde più tempo a testarli e impararli un po' tutti malino che a saperne usare uno come si deve, o sbaglio? cosa ne pensate? sono confuso...
budino
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mag 17, 2017 11:05 am

Re: perchè tutti questi motori di render?

Messaggioda masterzone » mar feb 20, 2018 6:24 pm

Interessante discussione....
Io personalmente, questo già da un 5-6 anni, vedo una ricerca sfrenata nella scelta del motore di rendering che pero' va a distruggere la parte invece creativa, nel senso che si sta piu dietro a farsi pippe sul motore di rendering invece di creare belle immagini , non parlo di architettura, ma proprio di immagini creative che diano scopo a fare questo in 3D o quello in 3D.
Agli albori della 3D si diceva sempre "la 3D ti fa fare cose che avresti solo immaginato e non potevi fare" ora invece la 3D ti fa fare un immagine uguale a quella che vedi con i tuoi occhi, solo fotorealistica. :? quindi qualcosa non quadra...

Questo e' il mio pensiero. E' innegabile che un minimo di ricerca nei render si deve fare perche' alcuni non ti danno una reale base fotorealistica o non si comportano come tali, quindi e' giusto anche scegliere quello che sai ti porterà' ad avere una base fotografica tale da non avere sorprese, ma una volta che si e' scelto questo tipo di approccio in base alle necessita' lavorative (non tutti devono fare cose iper realistiche) il resto lo si deve lasciare alla fantasia.
Creare immagini in 3D serve appunto per realizzare cose che abbiamo in mente e che non si potevano fare, come gli effetti speciali in un film o altre cose, pero' questa ricerca fantasiosa e romantica e' soppressa dalla ricerca di un asset tecnico che offusca tutto.
Gente che impazzisce se scegliere un motore o l'altro e dopo 2 anni e' ancora li' che sceglie motori di rendering o li cambia. Non dico di fermarsi a uno solo, il mondo cambia e le tecnologie anche, ma bisogna trovare un giusto compromesso senza esagerare.

Non vorrei banalizzare ma la frase "il pennello non fa l'artista" e' sempre in voga. ;)
Portale di Riferimento di Cinema4D in Italia dal 1999
Immagine

You Tube Channel Corsi di Formazione
Avatar utente
masterzone
Site Admin
 
Messaggi: 7771
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: perchè tutti questi motori di render?

Messaggioda budino » mer feb 21, 2018 1:00 pm

e questo è senza dubbio anche il mio pensiero, il rischio è che la frenesia di trovare lo strumento giusti mi limiti proprio nelle idee, come hai detto giustamente.
Resta il problema di scegliere subito lo strumento più lungimirante
budino
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer mag 17, 2017 11:05 am

Re: perchè tutti questi motori di render?

Messaggioda cappellaiomatto » mer feb 21, 2018 3:14 pm

masterzone ha scritto:Agli albori della 3D si diceva sempre "la 3D ti fa fare cose che avresti solo immaginato e non potevi fare" ora invece la 3D ti fa fare un immagine uguale a quella che vedi con i tuoi occhi, solo fotorealistica. :? quindi qualcosa non quadra...


Quoto tutta la vita questa frase!!!
Avatar utente
cappellaiomatto
Moderatore
 
Messaggi: 1430
Iscritto il: lun mag 07, 2012 5:12 pm


  • Advertising

Torna a Altri motori di rendering

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by DGworld CMS - Copyright ©2005-2018 DGworld