• Facebook Twitter Google+ Youtube Vimeo
  • Italiano English
  • [-] Diminuisci la dimensione del testo [+] Aumenta la dimensione del testo
  • Feed RSS 2.0 Feed ATOM 1.0

»

[octane] rendering di interno per catalogo

Forum per: FinalRender, FryRender, Indigo render, Mentalray, Octane render, Renderman, ed altri engine.

Moderatori: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising

[octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda jelly » ven gen 06, 2017 11:29 am

Ho iniziato un nuovo lavoro di alcune immagini per un catalogo. Immagine originale a 5000x3500 pixel. Sia io che il cliente contenti del risultato. Circa 5 ore di calcolo, lieve post produzione, setup illuminazione e specularità dei materiali molto rapido.

Volevo testare la stessa scena con il nuovo vray 3.4 approfittando della pausa natalizia. All'ultimo momento abbiamo deciso di andar via con la famiglia e mi sono goduto le vacanze con loro invece che con vray. Avevo impostato il lavoro velocemente senza materiali, tornare ai render region è impossibile!

Ecco l'immagine ridimensionata elaborata con Octane.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
jelly
 
Messaggi: 491
Iscritto il: sab ott 22, 2005 5:54 pm
Località: Milano

Re: [octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda Maximum07 » ven gen 06, 2017 12:05 pm

Ciao. Vorrei sapere che kernel hai usato.
Quanti samples? Tempi di calcolo? Che scheda grafica usi?

Massimo
Win7 Cinema 4D R18 Octane 3.06.4 OctaneForC4D 3.6.45
1xGTX 1080 + 2xGTX 970 +1xGTX580 + 1xGTX660
Avatar utente
Maximum07
 
Messaggi: 284
Iscritto il: lun mag 19, 2008 9:23 pm
Località: Prato

Re: [octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda jelly » ven gen 06, 2017 12:35 pm

Path Tracing. Mi sembra 6000 samples, circa 5/6 ore di calcolo (vado a memoria), 2 schede 980 ti
jelly
 
Messaggi: 491
Iscritto il: sab ott 22, 2005 5:54 pm
Località: Milano

Re: [octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda vista » dom gen 08, 2017 7:26 pm

bello il render, mi piace parecchio :)
La nota dolente è su octane, è un motore di render che mi intriga parecchio, però non mi sembra poi molto veloce rispetto a vray e\o corona, anzi...e c'è da dire che tu hai l'equivalente di una titan x (pascal), insomma, hai potenza da vendere :)
Inizio a pensare che volendo essere produttivi l'ideale sarebbe avere l'equivalente di 4 980ti
vista
 
Messaggi: 82
Iscritto il: gio nov 12, 2015 2:01 pm

Re: [octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda jelly » lun gen 09, 2017 9:26 am

Ti dirò le mie impressioni generali: nel calcolo del rendering vero e proprio è più lento di vray, nel setup della scena (illuminazione e materiali) è molto, ma molto più veloce. A me in questo momento e per questo lavoro interessa il secondo aspetto, ovvero il tempo che sto fisicamente di fronte al monitor.
Durante il calcolo posso fare altro o non fare nulla o, come spesso accade, dormire durante la notte.

Il limite principale è la memoria delle schede video che per alcuni lavori potrebbe non bastare. Non tanto per la geometria od il numero di poligoni, quanto per caricare le textures in alta definizione: nell'immagine qui sopra ho usato files da 5 o 6k pixel di lato ed ho quasi saturato la memoria. Confido nell'uscita delle 1080 ti che "dovrebbero" portare la memoria a 10 Gb.

Non so se riuscirò a provare la stessa scena con il nuovo vray.
jelly
 
Messaggi: 491
Iscritto il: sab ott 22, 2005 5:54 pm
Località: Milano

Re: [octane] rendering di interno per catalogo

Messaggioda Maximum07 » lun gen 09, 2017 1:13 pm

Per quanto concerne la memoria della scheda video, all'occorrenza puoi sempre attivare l'out of core.
Poi dipende da quanta ram ha il pc ovviamente.

Massimo
Win7 Cinema 4D R18 Octane 3.06.4 OctaneForC4D 3.6.45
1xGTX 1080 + 2xGTX 970 +1xGTX580 + 1xGTX660
Avatar utente
Maximum07
 
Messaggi: 284
Iscritto il: lun mag 19, 2008 9:23 pm
Località: Prato


  • Advertising

Torna a Altri motori di rendering

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Powered by DGworld CMS - Copyright ©2005-2017 DGworld