Pasticceria

Forum dedicato a tutti i motori di rendering come Vray, Corona, Octane, RedShift, inserite i vostri rendering e postate le vostre problematiche.

Moderators: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising
Sirio76
Posts: 1743
Joined: Sun Nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Pasticceria

Post by Sirio76 »

Non esiste di usare un IOR di 2.5 per un'acciaio(credo che la tabella dalla quale hai preso il valore si riferisca ad un'altro parametro, forse utilizzabile su Maxwell?).
Come base parti pure da un 50, e a seconda della finitura superficiale aggiungi più di uno specular. Volendo puoi anche disegnarti direttamente le curve di caduta del fresnel per un risultato fisicamente "accurato", online trovi tutte le informazioni necessarie.

User avatar
Gel
Posts: 322
Joined: Sat Dec 14, 2013 10:57 am
Location: Verona

Re: Pasticceria

Post by Gel »

Guarda qui...

http://vray.info/topics/t0077.asp

http://www.treddi.com/forum/topic/3150-elenco-ior/

In entrambi i casi mi danno acciao/steel a 2.5

se cerco index of refraction su internet trovo questi valori, non credo cambino in base al programma o al motore di render...

:@

Sirio76
Posts: 1743
Joined: Sun Nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Pasticceria

Post by Sirio76 »

Gel wrote:Guarda qui...

http://vray.info/topics/t0077.asp

http://www.treddi.com/forum/topic/3150-elenco-ior/

In entrambi i casi mi danno acciao/steel a 2.5

se cerco index of refraction su internet trovo questi valori, non credo cambino in base al programma o al motore di render...

:@
cambiano cambiano;-) l'unico programma in grado di gestire correttamente quei valori è Maxwell, che se non ricordo male può ricostruire un'IOR complesso tramite i valori K ed N, tutti gli altri programmi forniscono solo un'approssimazione in virtù di tempi di calcolo più veloci. Mentre sui vetri e simili l'IOR che trovi nei tabulati lavora bene anche in Vray, sui metalli la cosa non funziona proprio(come del resto è evidente nell'esperienza quotidiana).
Quindi hai due vie, inserisci un valore molto alto che restituirà un'effetto verosimile, oppure ricostruisci un'IOR complesso tramite le curve che trovi in Falloff(tra gli shader di Vray)>color map, ecc, basandoti sui dati e le curve che trovi quì ad esempio:
http://refractiveindex.info , così facendo sarai in grado di ricostruire la caduta della riflessione scomponendo le curve in base alla lunghezza d'onda.
La seconda via restituirà un materiale relativamente corretto dal punto di vista fisico, ma A) sarà molto più laborioso da settare, B) aumenteranno i tempi di calcolo e visto e considerato che con il primo metodo otterrai risultati del tutto dignitosi e verosimili direi che non ne vale la pena, o meglio.. prima di lanciarsi nell'impresa c'è un'infinità di alti dettagli da curare nel tuo shader;-)
In ogni modo se sei curioso quì trovi un materiale settato nel secondo modo(in basso a sinistra trovi download vrayforc4d shader palladium):
http://www.3darsteller.de:

  • Advertising
Post Reply