Unity GDC demo - Adam - Part I & full film

Forum dedicato a tutti i motori di rendering come Vray, Corona, Octane, RedShift, inserite i vostri rendering e postate le vostre problematiche.

Moderators: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising
User avatar
abe3d
Posts: 876
Joined: Mon Dec 07, 2009 1:48 pm

Unity GDC demo - Adam - Part I & full film

Post by abe3d »

Cioè... ma voi lo avete visto????????? :// :shock: :shock:

https://www.youtube.com/watch?v=44M7JsKqwow

(avevo postato in off-topic, ma credo stia meglio qui)
Last edited by abe3d on Fri Jun 24, 2016 8:45 am, edited 2 times in total.

Paolo79
Posts: 279
Joined: Thu Apr 11, 2013 5:16 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by Paolo79 »

SPETTACOLO!! :o

User avatar
cappellaiomatto
Moderatore
Posts: 1497
Joined: Mon May 07, 2012 5:12 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by cappellaiomatto »

Sicuramente fatto benissimo ma occhio che non é oro tutto quello che luccica......ve lo dico perché ci lavoro tutti i giorni su unity

Preso dal loro sito, sottolineo un po di cose
Hanno usato una gtx980 che non é proprio una scheda economica.
Le fisiche le hanno sostituite
Processore e resto dei componenti non specificato.....per quanto ne sappiamo potrebbero aver avuto anche una batteria di cpu sotto al cofano.
Si sono costruiti in casa dei tool per fare la post produzione e alcuni effetti.

Ovvio che essendo una demo hanno ottimizzato tutto al massimo e messo in campo i ronaldo della tastiera e mouse peró a questi risultati non ci si arriva tra comuni mortali pfiu

Poi per caritá unity é un software tra i migliori in commercio ma é ancora molto giovane su certe cose e quando ci metti le mani dentro lo senti.



ADAM
This is the first part of our real-time rendered short film “Adam”, created with the Unity engine by Unity’s Demo team. Adam illustrates the high quality graphics that are enabled by the Unity engine in 2016. The full length short will be shown at Unite Europe 2016 in Amsterdam – so stay tuned!

The production of this short was used to stress our beta versions of Unity 5.4 and the cinematic sequencer currently in development. We also used an experimental implementation of real time area lights.

The demo makes extensive use of the high fidelity physics simulation tool CaronteFX, which is now available for Unity on the AssetStore.

The Demo team also created some custom tools on top of the Unity engine to cover specific production needs. For this project we needed volumetric fog, transparency shader, motion blur – to name a few. Expect to have them in your hands after Unite Europe.

The demo runs at 1440p on a GTX980.

User avatar
cappellaiomatto
Moderatore
Posts: 1497
Joined: Mon May 07, 2012 5:12 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by cappellaiomatto »

edit
Non avevo notato che il modulo delle fisiche é quello estratto da realflow.....lo ha fatto la next limit....infatti il nome me lo ricordavo :)

User avatar
abe3d
Posts: 876
Joined: Mon Dec 07, 2009 1:48 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by abe3d »

Buongiorno Matteo, si in effetti, non volevo dire che avremmo "giocato" con quella qualità visiva in tempo reale, ma, se penso al lavoro ma soprattutto ai tempi di rendering di Wall-E, credo si parli di una vera rivoluzione cinematografica... cioè, ci sono cose che non mi piacciono per niente, tipo la resa del tessuto ( sembra fatta in cinema :lol: :lol: ) e se vogliamo anche la dinamica dei tubi troppo spinta ( sembrano tentacoli di polipo morto ), ma vista la resa cinematografica a cui motori come Unity e Unreal stanno "puntando" penso che se dovessi fare uno spot di 40sec, invece che usare V-ray...
Poi naturalmente ( a ragione ) non è tutto oro quello che luccica...

;)

User avatar
cappellaiomatto
Moderatore
Posts: 1497
Joined: Mon May 07, 2012 5:12 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by cappellaiomatto »

abe3d wrote: ma vista la resa cinematografica a cui motori come Unity e Unreal stanno "puntando" penso che se dovessi fare uno spot di 40sec, invece che usare V-ray...
mmm ...... siamo ancora parecchio distanti, considera che se cinema + vray te lo usi da solo, cinema + unity se non sei un mega tutto fare non te lo usi da solo.....per non parlare del sottobosco di bug e #!!%£"!!### di quando lo usi pfiu

User avatar
abe3d
Posts: 876
Joined: Mon Dec 07, 2009 1:48 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by abe3d »

:lol: :lol: :lol: dal tuo "#!!%£"!!###" capisco che non deve per nulla essere una cosa semplice !!!

User avatar
cappellaiomatto
Moderatore
Posts: 1497
Joined: Mon May 07, 2012 5:12 pm

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by cappellaiomatto »

deduci bene......meglio che sto zitto....... :x

User avatar
elisa
Site Admin
Posts: 1305
Joined: Mon Sep 20, 2004 4:58 pm
Location: Verona

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by elisa »

io sulla resa non ho assolutamente niente da dire! se non ...esti....i
ma queste demo, come dice Matteo, sono "costruire" per far dire WOW all'utente ma non spiegano bene quanto lavoro c'e' dietro, cos'hanno usato di unity o cosa invece hanno dovuto fare a parte, è un po' come dire di aver usato Cinema 4d e poi invece per i tessuti usi una cosa, per gli effetti ne usi un altra, poi ti scrivi tu pezzi di codice insomma bisognerebbe vedere bene bene.
Io penso , per quanto io stessa dica wow, è una figata fintanto che lo scopo è quello di fare videogiochi o c'e' un reale motivo per dover fare realtime ma non vedo come la cosa possa sostituirsi ad una animazione tradizionale, secondo me il lavoro che c'e' dentro è 10 volte tanto per ottenere "lo stesso risultato"

User avatar
pigna
Posts: 722
Joined: Thu Jun 15, 2006 4:52 am

Re: Unity GDC demo - Adam - Part I

Post by pigna »

MI trovo d'accordo con tutti...
Infatti in campo cinematografico questa tecnologia viene già impiegata per la fase di "pre-visualizzazione" delle scene, senza troppi effetti, scripts e fronzoli.

In termini di costi per realizzare un mini-spot di 1 minuto porterebbe a triplicare i costi, rispetto alle tecniche "tradizionali", tuttavia eventuali modifiche, come una cambio di camera o di materiale, comporterebbero modifiche quasi istantanee, senza tempi di rendering, o quasi!

  • Advertising
Post Reply