Distribuited Render e Light Cache

Forum per: VrayforC4D di Chaos Group. Postate le vostre domande e i vostri lavori relativi a questo motore di rendering.

Moderatori: Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto, natas

Rispondi
  • Advertising
zac.davide
Messaggi: 137
Iscritto il: dom mar 27, 2011 6:43 pm

Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da zac.davide » gio mar 14, 2019 12:53 am

Salve ragazzi

Utilizzo il DR su 8 macchine. Una di queste è una workstation a 64 core che fa da master, e gli altri 7 fanno da nodi, con 8 core ciascuno.
Mi chiedevo se ci fosse un metodo per generare la light cache solo sul master e distribuirla poi ai nodi, in maniera automatica, intendo senza precalcolarla e poi caricarla manualmente.

Grazie

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 8386
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da masterzone » gio mar 14, 2019 8:30 am

ciao! so che c'e' qualcosa riguardo alla distribuzione della LightCache pero' non so se ti conviene, ci mette tanto a calcolarla? generalmente non influisce esageratamente nei tempi di calcolo, mi rimetto comunque a chi ne sa di più, Vray su alcune cose non lo conosco piu cosi' bene :)

Sirio76
Messaggi: 1170
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da Sirio76 » gio mar 14, 2019 11:07 am

Quindi, il problema immagino sia che il master completa l'operazione rapidamente mentre gli slave ci mettono molto di più, e magari nel frattempo il master si è già completato buona parte di render, giusto?
Non mi pare ci sia la possibilità di salvare la soluzione in automatico per distribuirla già pronta agli slave, in realtà fino a qualche versione fa si riusciva anche a distribuire il LC combinando tutte le macchine e la cosa avrebbe risolto il tuo problema ma (suppongo) per via dell'adaptive lighting che si basa sul LC questa possibilità è stata soppressa.
Il problema vero è che il tuo setup per il DR non è l'ideale, gli slaves dovrebbero essere vicini o superiori come potenza rispetto al master, altrimenti si incorre in questi(e altri) problemi.
Tutto ciò considerato se il LC è un così grande scoglio durante il calcolo, c'è una buona probabilità che ci sia qualcosa di settato male nella scena(a meno che gli slave non siano davvero molto datati e lenti).
Magari riporta le specifiche del tuo hardware(slave e master) e posta un'immagine della scena per capire di cosa stiamo parlando.

zac.davide
Messaggi: 137
Iscritto il: dom mar 27, 2011 6:43 pm

Re: Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da zac.davide » gio mar 14, 2019 9:38 pm

ciao sirio

hai descritto perfettamente il problema, in certi casi (questo comunque varia da scena a scena) il master arriva a metà e gli slave stanno ancora finendo di calcolare la light cahce.

Questo accade in scene molto pesanti (dai 200 mb ai 500 mb)

Il master è un Ryzen Threadripper 2990wx a 64 thread, mentre gli slave sono tutti FX8350 a 8 core e 8 thread, che con i loro 4.2 GHz, in fase di rendering stanno perfettamente al passo col Threadripper, la latenza si sente in fase di calcolo della LC.

Uso solo ed esclusivamente BR+LC quindi non è che ci sia gran che da settare…

BR+BR eliminerebbe la latenza? Quanto m i farebbe rallentare?

per quanto riguarda l'opzione "Automatic GI Load/Save mode" che cos'è? Non l'ho mai capito…

Magari esiste uno script o un plugin che esegua automaticamente il precalcolo della LC e il caricamento "from file" ad ogni render...sarebbe bello…

Grazie

zac.davide
Messaggi: 137
Iscritto il: dom mar 27, 2011 6:43 pm

Re: Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da zac.davide » gio mar 14, 2019 9:39 pm

ciao masterzone

Cosa intendi con "c'e' qualcosa riguardo alla distribuzione della LightCache pero' non so se ti conviene"?

grazie

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 8386
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Distribuited Render e Light Cache

Messaggio da masterzone » ven mar 15, 2019 8:51 am

No no niente intendevo dire un po quello che ha detto sirio, che c'era un modo per salvarla su disco e recuperarla, ma comunque e' una pratica che ormai non si fa piu da parecchio perché' la stesura della LC dovrebbe di norma rubare pochi secondi o comunque qualche minuto dato che e' una GI riempitiva e non risolutiva, usando ora la Brute Force come primario lavora parecchio quella e la secondaria fa da riempimento e diffusione di luce.
Secondo me non conviene impazzire a sbattersi per condividerla, considerando che non penso si possa fare :(

  • Advertising
Rispondi