• Facebook Twitter Google+ Youtube Vimeo
  • Italiano English
  • [-] Diminuisci la dimensione del testo [+] Aumenta la dimensione del testo
  • Feed RSS 2.0 Feed ATOM 1.0

» » » Cineware di Maxon

Cineware di Maxon

23 aprile 2013

Cineware di Maxon

CINEWARE: La nuova pipeline 3D diretta tra CINEMA 4D e After Effects, che elimina i rendering intermedi tra le applicazioni, è resa possibile da CINEWARE, che stabilisce un ponte tra le due applicazioni. Uno dei maggiori benefici per gli artisti si noterà nell'ottimizzazione del workflow, che consente non solo di importare le scene native di CINEMA 4D direttamente come assets in After Effects, ma anche di utilizzare il workflow multi-pass di CINEMA 4D come livelli.
Gli utenti potranno beneficiare di una riduzione dei tempi di rendering, in quanto CINEWARE rende disponibile il Motore di Rendering Avanzato di CINEMA 4D direttamente all'interno di After Effects. Con l'accesso a questa funzionalità, invece di renderizzare ogni modifica, gli utenti saranno in grado di lavorare su progetti di CINEMA 4D all'interno di After Effects e vedere i cambiamenti in tempo reale.
"Questo tipo di pipeline non si trova da nessun'altra parte in tale misura, e questo in futuro modificherà totalmente il flusso di lavoro degli artisti", afferma Harald Egel, co-fondatore e CEO Maxon.

CINEMA 4D Lite: Incluso anche nella prossima versione di After Effects, è un assaggio del potente workflow di CINEMA 4D e del suo set di strumenti. Questa versione di CINEMA 4D limitata, ma ricca di funzioni, offre agli artisti l'accesso a una selezione eccezionale di funzionalità del software. Dal momento che CINEMA 4D Lite viene lanciato direttamente all'interno di After Effects, la disponibilità di un'applicazione completa 3D dovrebbe avere un impatto significativo per gli artisti che sono interessati o che hanno già incorporato il 3D nel workflow di After Effects.

"Mai come adesso I nostri utenti richiedono funzionalità 3D in After Effects, per migliorare i loro progetti Motion Graphic ed Effetti Speciali." afferma Steve Forde, senior product manager per After Effects presso Adobe. Ed aggiunge "CINEMA 4D è una applicazione 'go-to' per la motion graphics 3D. Questo è il motivo per cui abbiamo scelto di lavorare a stretto contatto con MAXON per garantire agli artisti digitali una pipeline 3D completamente integrata che permetta loro di passare più tempo a creare interessanti contenuti multimediali."

Per Maggiori informazioni visita il sito www.maxon.net




Votazioni

  • -

Commenti

Details Gli utenti del sito hanno rilasciato 0 commenti, di cui 0 in attesa di approvazione.

Powered by DGworld CMS - Copyright ©2005-2018 DGworld