Luci vray in Post produzione

Forum dedicato a tutti i motori di rendering come Vray, Corona, Octane, RedShift, inserite i vostri rendering e postate le vostre problematiche.

Moderators: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising
User avatar
vittoriolippolis
Posts: 36
Joined: Thu Dec 05, 2013 2:53 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by vittoriolippolis »

Sirio76 wrote:
Fri Apr 16, 2021 8:17 pm
Salvi in .vrimg e hai tutti i pass a 32bit, tramite il plugin gratuito ProEXR apri direttamente in PS o AE.
Credimi, ho seguito il video per filo e per segno, l'ho salvato praticamente ovunque per poterlo poi rivedere non appena ho tempo perchè penso sempre di sbagliare qualcosa ma il risultato è sempre lo stesso :( Ti posto 3 immagini:

1 - ho sistemato questa immagine aggiungendo solamente le curve prima dell'esportazione
2 - questo è quello che mi compare nel momento in cui importo il file .vrimg in photoshop. Sembra che le modifiche fatte nel VFB non siano state salvate. Ti dirò di più, è diverso persino da come lo avevo impostato direttamente sul programma, è estremamente più chiaro
3 - la sovrapposizione in modalità adattiva delle 4 luci che ho utilizzato. Anche in questo caso risultato completamente diverso da ciò che vorrei.

Per quanto riguarda il profilo colore ho utilizzato sia l' sRGB IEC61966-2.1 sia il lineare ma il risultato è sempre lo stesso rappresentato nei 3 screen.

Cosa sto sbagliando? utilizzo sempre il Multi-pass con post effetti attivato, deseleziono il "linear worflow" nel "color mapping" e disattivo anche il "workflow lineare" cliccando su Modifica>Parametri progetto. Ovviamente le light select sono in modalità full

Ripeto, cosa sto sbagliando? need help!
Attachments
cc.JPG
cc.JPG (150.04 KiB) Viewed 213 times
bb.JPG
bb.JPG (132.75 KiB) Viewed 213 times
aa.JPG
aa.JPG (163.21 KiB) Viewed 213 times

User avatar
ocman
Posts: 1340
Joined: Thu Aug 26, 2010 8:39 pm
Location: Verona

Re: Luci vray in Post produzione

Post by ocman »

Posta un file del tuo progetto altrimenti non ne usciamo mi sa... Togli pure la poltrona e posta la scena semplice.

User avatar
vittoriolippolis
Posts: 36
Joined: Thu Dec 05, 2013 2:53 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by vittoriolippolis »

ocman wrote:
Sun Apr 18, 2021 8:33 am
Posta un file del tuo progetto altrimenti non ne usciamo mi sa... Togli pure la poltrona e posta la scena semplice.
Grazie per la disponibilità. Le sto provando tutte ma c'è sicuramente qualcosa che mi sfugge :( spero di poter risolvere con il vostro aiuto.

PS. ho dovuto archiviare il file in un .rar, l'estensione di c4d non poteva essere condivisa.

Grazie a tutti per l'aiuto :)
Attachments
progetto prova.rar
(49.79 KiB) Downloaded 9 times

User avatar
ocman
Posts: 1340
Joined: Thu Aug 26, 2010 8:39 pm
Location: Verona

Re: Luci vray in Post produzione

Post by ocman »

Molti valori manipolati come immaginavo... :roll:
Perchè tutti questi cambiamenti? Vray va lasciato tutto default a parte qualche variazione solo in qualche parametro. Se non si sa "dove mettere le mani" si rischia solo di incasinare ancora più le cose.
Ho fatto una prova con il tuo file infatti ho problemi. Fai un test con il mio dove ho cambiato solo il necessario. A me funziona tutto e anche il beauty lo ricostruisco esattamente come vedi.
Attachments
Prova 5.rar
(83.64 KiB) Downloaded 9 times
Immagine.jpg
Immagine.jpg (329.6 KiB) Viewed 184 times

User avatar
vittoriolippolis
Posts: 36
Joined: Thu Dec 05, 2013 2:53 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by vittoriolippolis »

ocman wrote:
Sun Apr 18, 2021 11:19 am
Molti valori manipolati come immaginavo... :roll:
Perchè tutti questi cambiamenti? Vray va lasciato tutto default a parte qualche variazione solo in qualche parametro. Se non si sa "dove mettere le mani" si rischia solo di incasinare ancora più le cose.
Ho fatto una prova con il tuo file infatti ho problemi. Fai un test con il mio dove ho cambiato solo il necessario. A me funziona tutto e anche il beauty lo ricostruisco esattamente come vedi.
Beh, non sapere dove mettere le mani penso sia un attimo azzardato, non sono esattamente un novizio :lol:

I valori che solitamente modifico e che sono diversi dai tuoi mi permettono di fare render ben più rapidi. Se dovessimo aver modo di confrontarci potrei giustificare in maniera tecnica ogni singolo cambiamento. Sto provando a renderizzare la tua scena cosi com'è aumentando solamente i valori dell'antialiasing e tempi stanno diventando biblici. Ripeto, sono 3 sfere con un materiale estremamente semplici e luci altrettanto normali.

In ogni caso è vero, le light select funzionano come dovrebbero perciò adesso proverò ad eseguire vari test variando a poco a poco i valori per avvicinarmi ai miei cosi da capire cosa effettivamente crea problemi.

Ti ringrazio per la disponibilità, la tua scena mi sarà utile per comprendere il perchè non riuscivo ad ottenere il risultato sperato :)

User avatar
ocman
Posts: 1340
Joined: Thu Aug 26, 2010 8:39 pm
Location: Verona

Re: Luci vray in Post produzione

Post by ocman »

Stai usando la versione 3.6- 3.7 vero? Con il mio: "non sai dove mettere le mani" virgolettato, è per dire che spesso si cambiano i parametri a caso e sempre si va incontro a problemi di vario tipo, tipo i tuoi. Il file che ho postato io è corretto quindi, credo di aver fatto le cose come andrebbero fatte per avere il file corrispondente a quello finale in Ps.
Stai usando come modalità l'irradiance map e light cache che, nella versione che stai usando, è sbagliato. Questa accoppiata si adoperava nella versione 1.05 - 1.2 - 1.9 dove si cercava di diminuire i tempi cambiando appunto il min rate e il max rate e si interveniva sul light cache alzando o abbassando le suddivisioni per evitare problemi di splotches nelle immagini.
Dalla 3.5 hanno riscritto il programma e si usa la brute force con la light cache. Quindi, il problema è che si crea solo più noise ma con il denoise appunto, si possono abbassare sensibilmente i tempi di render.
Hai disattivato il LWF e non va fatto come altri cambiamenti. Hai detto che i tempi sono biblici con il mio file.. Sei sicuro? Ho fatto un test con il tuo file e ci ha messo 4:48 con il mio invece 3:05 tutto a 1000x1000. Considera che sto provando con un notebook core duo della pippa. :P
Con questa versione di vray ciò che fa innalzare i tempi è la soglia threshold che, se troppo bassa, restituisce un' immagine pulita ma con tempi lunghi. Alzandolo un po' i tempi si abbassano ma, grazie al denoise, di può benissimo pulire l'immagine direttamente dal VFB.
Per abbassare ancora i tempi si può intervenire sui raggi secondari dal compositing ma non è che il miglioramento sia molto evidente.
Comunque, non voglio dire che sei un novizio ma hai fatto cambiamenti troppo drastici sulla versione attuale e per questo trovi incongruenze nelle immagini.

User avatar
vittoriolippolis
Posts: 36
Joined: Thu Dec 05, 2013 2:53 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by vittoriolippolis »

ocman wrote:
Sun Apr 18, 2021 1:25 pm
Stai usando la versione 3.6- 3.7 vero? Con il mio: "non sai dove mettere le mani" virgolettato, è per dire che spesso si cambiano i parametri a caso e sempre si va incontro a problemi di vario tipo, tipo i tuoi. Il file che ho postato io è corretto quindi, credo di aver fatto le cose come andrebbero fatte per avere il file corrispondente a quello finale in Ps.
Stai usando come modalità l'irradiance map e light cache che, nella versione che stai usando, è sbagliato. Questa accoppiata si adoperava nella versione 1.05 - 1.2 - 1.9 dove si cercava di diminuire i tempi cambiando appunto il min rate e il max rate e si interveniva sul light cache alzando o abbassando le suddivisioni per evitare problemi di splotches nelle immagini.
Dalla 3.5 hanno riscritto il programma e si usa la brute force con la light cache. Quindi, il problema è che si crea solo più noise ma con il denoise appunto, si possono abbassare sensibilmente i tempi di render.
Hai disattivato il LWF e non va fatto come altri cambiamenti. Hai detto che i tempi sono biblici con il mio file.. Sei sicuro? Ho fatto un test con il tuo file e ci ha messo 4:48 con il mio invece 3:05 tutto a 1000x1000. Considera che sto provando con un notebook core duo della pippa. :P
Con questa versione di vray ciò che fa innalzare i tempi è la soglia threshold che, se troppo bassa, restituisce un' immagine pulita ma con tempi lunghi. Alzandolo un po' i tempi si abbassano ma, grazie al denoise, di può benissimo pulire l'immagine direttamente dal VFB.
Per abbassare ancora i tempi si può intervenire sui raggi secondari dal compositing ma non è che il miglioramento sia molto evidente.
Comunque, non voglio dire che sei un novizio ma hai fatto cambiamenti troppo drastici sulla versione attuale e per questo trovi incongruenze nelle immagini.
Si, per i tempi biblici sono estremamente sicuro. Ovviamente paragonati a quelli a cui sono abituato. Il tuo file, con zero cambiamenti, mi portava via circa 6/7 minuti, il mio è sceso a 2,50. Ovviamente se hai fatto i test con il mio file i parametri erano predisposti non per delle anteprime ma per un render quasi terminale. In ogni caso, per fortuna non ho mai cambiato valori a caso nei miei file e i risultati sono stati sempre raggiunti in tempi estremamente brevi con un ottima risoluzione. Ripeto, non è la prima volta che faccio un render :P

Detto questo, ho eseguito tutti i vari test in cui ho fatto tutte le opportune modifiche in base a quelle che sono le mie conoscenze e, oltre ad ottenere dei tempi estremamente ridotti come d'abitudine, ho trovato il problema proprio nell'irradiance map che genera delle mappe di selezione della luce più contrastate rispetto a quelle definitive del brute force.

Ringrazio tutti per la disponibilità e per l'aiuto che mi avete fornito :)

User avatar
ocman
Posts: 1340
Joined: Thu Aug 26, 2010 8:39 pm
Location: Verona

Re: Luci vray in Post produzione

Post by ocman »

Ti faccio una domanda: preferisci impiegare qualche minuto in meno ed avere seri problemi con incongruenze nella post-produzione che, con difficoltà, riuscirai a sistemare o preferisci aspettare qualche minuto in più e non avere il minimo problema nella post-produzione? Mmmmmm.... io credo la seconda..... ;)
Ho voluto far una prova con la mia workstation utilizzando il tuo file e il mio, ti posto la scena con i tempi, tutto calcolato a 2000x2000
Come noterai, i tempi sono ben più bassi con le mie impostazioni e non capisco come puoi dire il contrario. Sto usando V-ray 3.7 per questa prova. Tra l'altro il tuo file è privo di materiali invece il mio qualche riflessione ce l'ha. Quindi avrei impiegato ancora meno. Le impostazioni che stai usando, come ti dicevo, si usavano nelle versioni precedenti e Sirio, che ne sa molto più di me, ti confermerà la mia teoria. Usando l'IM, tornerai ad avere i problemi che si avevano in passato dove, i motori biased, faticavano parecchio con gli artefatti. Con il BF e LC, questi problemi non si hanno, rimane solo un po' di noise facilmente gestibile appunto con il denoise.
Non voglio polemizzare perchè ognuno fa quello che vuole ma trovo giusto dire le cose come stanno visto che in molti leggono questo forum. ;)
Ah.....nemmeno io è la prima volta che faccio render.... :lol: :lol: :lol:
Attachments
Immagine.jpg
Immagine.jpg (193.31 KiB) Viewed 124 times

User avatar
vittoriolippolis
Posts: 36
Joined: Thu Dec 05, 2013 2:53 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by vittoriolippolis »

ocman wrote:
Mon Apr 19, 2021 10:45 pm
Ti faccio una domanda: preferisci impiegare qualche minuto in meno ed avere seri problemi con incongruenze nella post-produzione che, con difficoltà, riuscirai a sistemare o preferisci aspettare qualche minuto in più e non avere il minimo problema nella post-produzione? Mmmmmm.... io credo la seconda..... ;)
Ho voluto far una prova con la mia workstation utilizzando il tuo file e il mio, ti posto la scena con i tempi, tutto calcolato a 2000x2000
Come noterai, i tempi sono ben più bassi con le mie impostazioni e non capisco come puoi dire il contrario. Sto usando V-ray 3.7 per questa prova. Tra l'altro il tuo file è privo di materiali invece il mio qualche riflessione ce l'ha. Quindi avrei impiegato ancora meno. Le impostazioni che stai usando, come ti dicevo, si usavano nelle versioni precedenti e Sirio, che ne sa molto più di me, ti confermerà la mia teoria. Usando l'IM, tornerai ad avere i problemi che si avevano in passato dove, i motori biased, faticavano parecchio con gli artefatti. Con il BF e LC, questi problemi non si hanno, rimane solo un po' di noise facilmente gestibile appunto con il denoise.
Non voglio polemizzare perchè ognuno fa quello che vuole ma trovo giusto dire le cose come stanno visto che in molti leggono questo forum. ;)
Ah.....nemmeno io è la prima volta che faccio render.... :lol: :lol: :lol:
Se non ho risposto prima è perchè sto continuando a fare varie prove di gestione dei vari valori. Ad ora, oltre a non esser riuscito a rimanere nei tempi giusti non sono riuscito neanche ad ottenere delle buone visualizzazioni dei materiali come ci riuscivo prima. Mi spiego meglio:

- Guarda le due immagini che ho allegato. E' praticamente la stessa identica scena ma con le due variabili in discussione. Come puoi vedere il muro ha perso di profondità, la poltrona ha perso quelle sue variabili che la rendevano più interessante, anche il pavimento si è inspiegabilmente illuminato anche in punti in cui avevo scelto di non percepire la luce, per non parlare dello sgabello a destra che ha perso anch'esso di profondità. Tutta la scena in generale ha perso interesse ma questo l'avrai già notato data la tua esperienza.

- Ho necessità di realizzare render in 4k per delle stampe per i clienti e questa stessa scena, nella vecchia modalità, mi è stata tirata fuori in poco più di 2 ore. Ripeto, in 4k. Utilizzando i tuoi parametri non è tanto il tempo che ci ho messo quanto il fatto di non esser riuscito ad ottenere una singola immagine, il mio pc non riusciva a generarlo.

Ora, detto questo, non siamo qui a fare a gara a chi ha fatto più render, mi sembrano delle grandi bambinate. Se scrivo nel forum è perchè chiedo aiuto per risolvere dei problemi ai quali io non riesco a porre rimedio. Di conseguenza necessito di chiarezza in merito al BF con la LC e soprattutto l'utilizzo del denoiser perchè, se come dici ormai utilizzano tutti queste configuazioni vorrei utilizzarle anche io. Personalmente non ho mai avuto nessun tipo di problema sia per quanto riguarda la post produzione sia per ciò che concerne la produzione dell'immagine in se. L'unica cosa alla quale non ho mai trovato una soluzione è appunto la calibrazione delle light select per poterci giocare un pò.

Quindi, per concludere, cosa è successo in questa scena che non ha funzionato? perchè questi materiali sono cambiati cosi tanto nonostante erano stati accuratamente preparati? e soprattutto, perchè nelle varie anteprime raggiungo una certa colorazione che, seppur diversa, mi piace e quando lancio il render definitivo risulta tutto ampiamente sbiadito? un tempo si risolveva abbassando il gamma da 2.2 ad 1 nel color mapping ma a quanto pare con questa nuova configurazione le cose rimangono tali.

Grazie a chiunque risponderà.
Attachments
vecchio.jpg
nuovo.jpg

Sirio76
Posts: 1937
Joined: Sun Nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Luci vray in Post produzione

Post by Sirio76 »

Non ho avuto tempo di leggere tutto, però ti posso dare due indicazioni che potrebbero aiutarti, la prima è che alcune cose funzionano solo in BR+LC (mi pare sia proprio il caso del lightmix), la seconda è che per ricostruire beauty pass o altro a 32bit devi necessariamente lavorare in linear multiply(che ottieni in automatico lasciando tutto di default, sia per quanto riguarda il color mapping di Vray che i parametri di progetto di Cinema).
Ocman ti ha suggerito correttamente di abbandonare vecchi sistemi e di lasciare tutto di default ed ha assolutamente ragione nel dire che il brute force è veloce (almeno) quanto l'irradiance map quando accoppiato al denoiser ;)
Per darti un riferimento, tu dici che l'immagine postata sopra ha impiegato due ore in 4K, io in 2 ore ho calcolato questa in 4K su un modesto 8core, ti allego anche un dettaglio a piena risoluzione del render grezzo e finale (ottenuto con denoiser e tone mapper del VFB) :
sm4.jpg
test1.jpg
test2.jpg

  • Advertising
Post Reply