Notturno HDRi, suggerimenti

Forum dedicato a tutti i motori di rendering come Vray, Corona, Octane, RedShift, inserite i vostri rendering e postate le vostre problematiche.

Moderatori: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising
Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9307
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da masterzone »

Si si ci mancherebbe la decadenza quadrata inversa e' sempre cosi' in natura, parlo appunto di concentrazione del fascio. se tu concentri il fascio tutto in una zona la sua decadenza o forza cambia. La luce area ha un modo di emettere diverso dalla concentrazione di un faro quindi il faro raggiunge 50 metri di lunghezza una luce area ti rimane li ed illumina come una palla di luce. Sempre per un discorso di concentrazione del fascio.
Secondo me una luce IES e' fondamentale per creare faretti con simulazione dell'alogena perche' la decadenza cambia da fascio a fascio e ogni luce ha concentrazione diverse. L'area e' sempre "soft"

Sirio76
Messaggi: 1570
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da Sirio76 »

Hai mai provato ad usare il parametro della direzionalità sulle area? fa esattamente quello che intendi(a parte generare il pattern di caustiche ovviamente).

Sirio76
Messaggi: 1570
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da Sirio76 »

chemelodiciafare ha scritto:
mar nov 20, 2018 5:10 pm
quindi per capire meglio: il fatto che alcune IES riescano ad illuminare il pavimento seppure lontane mentre altre, a parità di forza, non illuminino il pavimento da cosa dipende esattamente, se la loro decadenza è la stessa?
Come sopra, se si tratta solo di concentrare il fascio usi la direzionalità sul'area, vedi esempio di un render appena fatto:
esempio ombre.jpg
Le IES non sono tutte uguali perché le luci non sono tute uguali, inoltre molte sono tarate male sia per quanto riguarda l'intensità che le ombre, nel caso puoi editare il codice come in questo esempio: https://www.facebook.com/3drenderandbey ... =3&theater
Ultima modifica di Sirio76 il mar nov 20, 2018 5:48 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9307
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da masterzone »

si si ho provato anche in corona, hai una concentrazione della luce e la chiusura delle spalle, ma se devi fare ad esempio un pattern come questo sotto, perche' in quel caso scegli la IES proprio per gli effetti di rifrazione e riflessione della luce, che a mio avviso sono insimulabili con i motori di rendering, generare una caustica rifrattiva e riflessiva per un faretto e' una pazzia tridimensionale :lol:
Nell'esempio ho usato una IES che ha una doppia concentrazione sul centro e piu leggera al bordo. Con la luce Area diventi pazzo :shock:
Allegati
ies.jpg
ies.jpg (313.44 KiB) Visto 262 volte

Sirio76
Messaggi: 1570
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da Sirio76 »

ma nella realtà non sono semplicemente due luci?
anche quì di fasci di ombre che si intersecano ce ne sono in abbondanza, sono solo generati da più fonti direzionali:
esempio ombre2.jpg
esempio ombre2.jpg (325.05 KiB) Visto 257 volte

Sirio76
Messaggi: 1570
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da Sirio76 »

Fatto prova veloce, due banali area light:
prova.png
prova.png (333.13 KiB) Visto 255 volte
Edit, mi era sfuggito un dettaglio della tua immagine, il doppio "step" d'intensità, anche questo ottenuto senza IES controllando i due coni con una luce spot:
prova1.png
prova1.png (408.12 KiB) Visto 254 volte

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9307
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da masterzone »

Sirio non puoi riempire la scena di area light per simulare i dati fotometrici 😅😅😅 sei un pioniere della simulazione 3D.
Così sforzi il motore e lavori il triplo.

Sirio76
Messaggi: 1570
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da Sirio76 »

no no, l'effetto che intendi è ottenuto con una singola luce, sono due in tutto, come nel tuo esempio;)
Ultima modifica di Sirio76 il mar nov 20, 2018 7:02 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9307
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da masterzone »

Sirio76 ha scritto:
mar nov 20, 2018 6:14 pm
Fatto prova veloce, due banali area light:
prova.png
Edit, mi era sfuggito un dettaglio della tua immagine, il doppio "step" d'intensità, anche questo ottenuto senza IES controllando i due coni con una luce spot:
prova1.png
Ricordo che anni fa feci in cinema la simulazione di una torcia con le volumetriche incrociando più coni per simulare i veri fasci. Quando sono uscite le IES tutti hanno festeggiato.
Sono fondamentali per la simulazione di una dicroica o simili. Alcune sono impossibili da simulare.

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9307
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: Notturno HDRi, suggerimenti

Messaggio da masterzone »

Sirio76 ha scritto:
mar nov 20, 2018 7:00 pm
no no, l'effetto che intendi è ottenuto con una singola luce;)
Si simulando la chiusura delle lamelle dello spot. Ma è una roba di 10 anni fa.
Con l’avvento delle IES lo spot è diventato obsoleto, a patto di avere una bella collezione di IES 😅

  • Advertising
Rispondi