render tendenti al giallo

Forum dedicato a tutti i motori di rendering come Vray, Corona, Octane, RedShift, inserite i vostri rendering e postate le vostre problematiche.

Moderatori: natas, Arkimed, visualtricks, cappellaiomatto

  • Advertising
ciciolo
Messaggi: 632
Iscritto il: mer ago 05, 2009 5:10 pm
Località: Reggio Calabria

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ciciolo »

Invece di una immagine a sviluppo orizzontale, verticale ;)

ommy94
Messaggi: 175
Iscritto il: ven dic 02, 2016 1:57 am

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ommy94 »

ciciolo ha scritto:
gio dic 05, 2019 11:54 am
Invece di una immagine a sviluppo orizzontale, verticale ;)
e che risoluzione dovrei utilizzare?

Sirio76
Messaggi: 1598
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da Sirio76 »

Non è una questione di risoluzione, si tratta di proporzioni. Prova a usare un formato tipo 3:4 e abbina una focale da 36mm o più.

ommy94
Messaggi: 175
Iscritto il: ven dic 02, 2016 1:57 am

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ommy94 »

Sirio76 ha scritto:
lun dic 09, 2019 1:19 pm
Non è una questione di risoluzione, si tratta di proporzioni. Prova a usare un formato tipo 3:4 e abbina una focale da 36mm o più.
mi potresti fare gentilmente un esempio? faccio fatica a capire purtroppo

Sirio76
Messaggi: 1598
Iscritto il: dom nov 24, 2013 3:24 pm

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da Sirio76 »

Le tue immagini nella pagina precedente hanno una proporzione 16:10, dove 16 è il lato lungo e 10 quello corto, la tua risoluzione è di 1920 x 1200 pixels(multipli appunto di 16 x 10). Se pensi di ruotare il rettangolo in verticale invece che in 16:10 avrai un'immagine in 10:16. Questo formato oblungo non si presta molto per tagli in verticale, quindi ti suggerirei appunto un 3:4 che è più proporzionato. All'atto pratico dove vedi film aspect, metti 0,75(cioè 3/4), poi dove vedi width e height dai la risoluzione in pixel per avere immagini più o meno grandi, fermo restando che dovrai aver attivato lock ratio per mantenere inalterate le proporzioni. Per la focale vai sui parametri di camera di Cinema4d e troverai già dei preset, di default hai 36mm che su un taglio verticale funzionano molto bene, puoi alzare questo numero o abbassarlo leggermente ma eviterei di andare su obbiettivi grandangolari(tipo 25mm) visto che avresti una deformazione eccessiva e il taglio verticale enfatizzerebbe ancor più il difetto.
Schermata 2019-12-09 alle 19.53.51.png
Schermata 2019-12-09 alle 19.53.51.png (67.24 KiB) Visto 2474 volte

ommy94
Messaggi: 175
Iscritto il: ven dic 02, 2016 1:57 am

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ommy94 »

Sirio76 ha scritto:
lun dic 09, 2019 8:00 pm
Le tue immagini nella pagina precedente hanno una proporzione 16:10, dove 16 è il lato lungo e 10 quello corto, la tua risoluzione è di 1920 x 1200 pixels(multipli appunto di 16 x 10). Se pensi di ruotare il rettangolo in verticale invece che in 16:10 avrai un'immagine in 10:16. Questo formato oblungo non si presta molto per tagli in verticale, quindi ti suggerirei appunto un 3:4 che è più proporzionato. All'atto pratico dove vedi film aspect, metti 0,75(cioè 3/4), poi dove vedi width e height dai la risoluzione in pixel per avere immagini più o meno grandi, fermo restando che dovrai aver attivato lock ratio per mantenere inalterate le proporzioni. Per la focale vai sui parametri di camera di Cinema4d e troverai già dei preset, di default hai 36mm che su un taglio verticale funzionano molto bene, puoi alzare questo numero o abbassarlo leggermente ma eviterei di andare su obbiettivi grandangolari(tipo 25mm) visto che avresti una deformazione eccessiva e il taglio verticale enfatizzerebbe ancor più il difetto.
Schermata 2019-12-09 alle 19.53.51.png
ora mi è molto chiaro!!! grazie mille, mi metto subito all'opera nell'utilizzo dei tuoi consigli sempre fondamentali!!
per quanto riguarda la dome light, e sbagliato che io la inserisca con advance bitmap e questa me la renda piatta ?

ommy94
Messaggi: 175
Iscritto il: ven dic 02, 2016 1:57 am

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ommy94 »

che ne pensate? e un piccolo test
Allegati
6.Denoiser.jpg
4.Denoiser.jpg
4.Denoiser.jpg (257.42 KiB) Visto 2405 volte

Avatar utente
ocman
Messaggi: 1243
Iscritto il: gio ago 26, 2010 8:39 pm
Località: Verona

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ocman »

Noto parecchi problemi di illuminazione, materiali, modellazione... Mi spiace ma preferivo le immagini che avevi postato precedentemente. La zona palestra ancora ancora ma il bagno proprio no. Ci sono troppe cose che non vanno... Fai una versione in clay magari per capire come è composta e illuminata la scena.

ommy94
Messaggi: 175
Iscritto il: ven dic 02, 2016 1:57 am

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da ommy94 »

ogni volta che finisco un render sono contento, poi guardo i render degli altri e mi deprimo, non riesco mai nonostante credo di essere il piu rompi del forum, a raggiungere i tranguardi... che tristezza :(
io uso sempre dome con hdr su adv bitmap e poi aggiungo luci artificiali nel caso ci siano lampade o luci a soffitto
Allegati
ok.Denoiser.jpg

Avatar utente
masterzone
Site Admin
Messaggi: 9367
Iscritto il: ven set 17, 2004 5:34 pm
Località: Verona

Re: render tendenti al giallo

Messaggio da masterzone »

Dai non ti abbattere! non stai facendo dei render brutti anzi! ci sono sicuramente una serie di cose che possono riguardare un mix di cose. Ad esempio la scena che hai postato ora in "clay render" ovvero bianca, non e' male anzi! dire che e' ok, c'e' un ottima mescolanza di colori di luce esterna e artificiale e quindi la base e' ottima. Probabilmente i materiali sono il cruccio che in questo momento ti sta rovinando il rendering invece come vedo sopra con i materiali.

La prima cosa ovviamente che non aiuta sono IES o SPOT sopra i piani dei lavandini, purtroppo creano ombre molto nette e luce da sopra, ma se non ne puoi fare a meno e la luce e' stata decisa con degli spot va bene quella, ma un po come succede su scene reali, il faretto sopra fa cose che potrebbero avvolte star bene e avvolte appiattire gli accessori sul piano.

Guardando le differenze tra quella bianca e quella con i materiali, dove vedo decadere la qualità' e' proprio sui materiali. Purtroppo andando a lavorare con materiali semi licidi sulle pareti o sugli armadi a muro ti si appiattisce tutto, il pavimento invece opacissimo senza un minimo di trattamento non aiuta a creare riflessioni verticali. Il materiale dei pouf e' un po "cementizio" e non vedo riflessioni.
Ci sono in generale un sacco di pareti a specchio simil metalliche, quelle imbruttiscono tutto purtroppo perche' e' come fare una cucina industriale da chef, viene un piatto generale ovunque. Ricorda che le superfici molto riflettenti non diffondo luce e quindi si appiattiscono, materiali che hanno diffuse e un po di riflessione sono sempre piu belle.

Ricorda che poi c'e' quella che io chiamo la sfiga del design, le stanze che stai facendo hanno uno stile un po sfigato, un misto tra moderno e classico con le cornici sugli angoli stile studio di un avvocato, che ahimè' non danno un bell'effetto, le stesse lampade tipo fiamma sulla parete, sono bruttissime e quelle non aiutano molto a creare una bella luce rispetto ad altri punti luce. Quindi avvolte e' la sfiga del tipo di stanza rispetto ad altre situazioni.
Ricorda anche che molti rendering che vedi in giro sono pilotati, quindi se poi applicando le stesse tecniche nelle tue immagini qualcosa non va, una volta capito se ci sono errori tecnici, li e' tutta la sfiga da situazione. Come un fotografo che scatta una macro su una modella oppure sulla figlia di fantozzi. :lol: :lol: :lol: :lol:

Comunque ripeto, quella del bagno non e' male solo con la luce, appena metti i materiali perdi un buon 50% di realismo, quindi li sopratutto c'e' un po di sfiga di materiali che non rendono molto, in particolare il pavimento, i pouf e le finiture delle nicchie interne e della zona dei lavandini...

  • Advertising
Rispondi