Power Cloner 1.1.1

Power Cloner 1.1.1

€ 35,00 + iva


COS'È IL PLUGIN POWER CLONER?

Power Cloner è un plugin per Cinema 4D che replica gli oggetti implementando un concetto totalmente nuovo e differente rispetto ai classici cloner.
Grazie al suo design e la sua flessibilità può essere utilizzato con successo sia da chi fa Motion Graphic sia da chi fa Architettura.
Generalmente il limite più comune dei sistemi di clonazione attuali è il posizionamento e il controllo degli elementi clonati, normalmente si può posizionare il clone selezionando una serie di opzioni come il posizionamento sui vertici, sulla superficie, su un tag selezione ma questo non è sempre sufficiente e flessibile a volte.
Così abbiamo pensato che unire la potenza di un sistema di Ray Tracing con un clonatore di oggetti sarebbe potuto diventare un nuovo modo strumento di clonazione .......e così abbiamo fatto.
Il principio di funzionamento è veramente semplice:
- si utilizza un oggetto come emettitore di raggi e si proiettano i raggi su un poligono
- si puoi controllare il fuoco dei raggi utilizzando un altro oggetto
- ogni raggio che collide sulla superficie diventa un clone
- si può clonare qualsiasi tipo di oggetto
Per emettere i raggi si possono utilizzare 2 oggetti speciali che abbiamo appositamente creato chiamati Planar Projector e Dome Projector o in alternativa si possono usare tutti gli oggetti di Cinema basati su poligoni o spline (cubi, sfere, poligoni, archi, rettangoli, spline etc etc).
Ovviamente abbiamo integrato un gran numero di parametri per poter controllare i raggi e i cloni e aggiustare quindi posizione, rotazione, scala e molto altro.
All'interno dell'oggetto Power Cloner è stato sviluppato un modificatore target che in base alla distanza di un oggetto dal clone generato attrae la sua attenzione e lo fa girare verso il target in automatico.
All'interno del pacchetto software troverete inoltre lo Spline Cloner, un altro cloner basato sulle spline che ha le stesse maggiori funzionalità del Power Cloner.


CARATTERISTICHE
- selezione della destinazione dei raggi (deve essere un oggetto basato su un poligono)
- l'oggetto di destinazione può anche essere un hyper nurbs e può avere dei modificatori (il modificatore displacer non è supportato poichè molto probabilmente è presente un bug al suo interno)
- proiezione di raggi utilizzando un poligono o derivati
- proiezione di raggi utilizzando una spline o derivati (le spline multisegmento sono supportate)
- proiezione di raggitramite l'oggetto planar projector
- proiezione di raggitramite l'oggetto dome projector
- distruzione dei raggi tramite il tag selection
- distruzione dei raggi tramite un oggetto distruttore
- distruzione dei raggi tramite uno shader basato sulla mappa uv dell'oggetto di destinazione
- controllo del focus dei raggi tramite un oggetto null
- controllo del focus dei raggi tramite un oggetto poligono o derivati
- controllo del focus dei raggi tramite un oggetto spline o derivati (le spline multisegmento sono supportate)
- clonazione di qualsiasi oggetto
- clonazione di un oggetto singolo o a scelta casuale tra un gruppo di oggetti
- animazione della proprietà count degli oggetti
- 3 differenti modalità di clonazione (Clone Object, Make Instance, Make Render Instance)
- posizionamento assoluto/relativo dei cloni tramite un vettore o uno shader basato sulla mappa uv dell'oggetto di destinazione dei raggi
- rotazione assoluta/relativa dei cloni tramite un vettore o uno shader basato sulla mappa uv dell'oggetto di destinazione dei raggi
- 3 tipi di allineamento degli oggetti (standard normal alignment, dome alignment, ray emitter alignment, pitch option included)
- controllo della scala dei cloni tramite un vettore o uno shader basato sulla mappa uv dell'oggetto di destinazione dei raggi
- impostazione della scala minima degli oggetti clonati
- selezione di un target che attrae l'attenzione dei cloni
- impostazioni del falloff del target
- impostazioni del pith per i cloni sotto influenza del target
- possibilità di cambiare i cloni sotto target e selezionare altri oggetti
- 3 differenti modi di visualizzazione (Cloner + Target Cloner, only Cloner, only Target Cloner)
- funzione cache frame per scene complesse
- selezione di una spline come base per i cloni (le spline multisegmento sono supportate)
- clonazione di qualsiasi oggetto
- clonazione di un oggetto singolo o a scelta casuale tra un gruppo di oggetti
- animazione della proprietà count degli oggetti
- distribuzione degli oggetti solo una parte della spline
- utilizzo di una spline come controllo controller del focus dei raggi (le spline multisegmento sono supportate)
- 3 differenti modalità di clonazione (Clone Object, Make Instance, Make Render Instance)
- posizionamento assoluto/relativo dei cloni tramite un vettore o uno shader basato sulla mappa uv dell'oggetto di destinazione dei raggi
- posizionamento regolabile dei cloni sul raggio nei casi in cui sia impostata la spline per il focus
- rotazione assoluta/relativa dei cloni tramite un vettore o uno shader
- 3 tipi di allineamento degli oggetti (standard normal alignment, dome alignment, ray emitter alignment, pitch option included)
- controllo della scala dei cloni tramite un vettore o uno shader
- impostazione della scala minima degli oggetti clonati
- selezione di un target che attrae l'attenzione dei cloni
- impostazioni del falloff del target
- impostazioni del pith per i cloni sotto influenza del target
- possibilità di cambiare i cloni sotto target e selezionare altri oggetti
- 3 differenti modi di visualizzazione (Cloner + Target Cloner, only Cloner, only Target Cloner)
- funzione cache frame per scene complesse
- Bug Fix semafori editor / render
- Bug Fix cancellazione raggi in base alla mappa UVW
- Nuova funzionalità per la distribuzione dei cloni in base alla densità del gradiente UVW
- Nuova funzionalità per la distribuzione dei cloni in base all'associazione di una VertexMap


LICENZA E ATTIVAZIONE PLUGIN
Questo plugin verra’ attivato sulla vostra configurazione hardware, OS e versione di C4D, non c’e’ nessuna correlazione con il seriale di Cinema4D. Verifica i nostri termini e condizioni d’uso per sapere come funziona la nostra licenza (PDF)

AGGIORNAMENTI
Ver 1.1.1: Bug fix R20

LIMITAZIONI CONOSCIUTE E REQUISITI DI SISTEMA
Requisiti di sistema e Cinema4D richiesti:
- Cinema4D versione R13 o superiori
- OSX Snow Leopard o superiori
- Windows 7 32/64 bit o superiori

Condividi